Top Navigation

L' Iscrizione

La scelta della cremazione deve essere fatta in vita in uno dei seguenti modi :

- mediante testamento dinnanzi ad un notaio,

- compilando un testamento olografo (nel quale viene scritta su un foglio la volontà di cremazione e al fondo del quale è scritta la data e posta la firma) che lascerà tra le sue carte o consegnerà ad un notaio o ad un parente o ad una persona amica: dopo il suo decesso, per poter essere valido, tale testamento dovrà essere pubblicato da un notaio a cura degli eredi,

- oppure, molto più semplicemente, e con totale sicurezza che la volontà sia rispettata, mediante l'iscrizione alla nostra Associazione. Questa iscrizione costituisce, ai sensi di legge, prova della volontà di cremazione senza la necessità di passare da un notaio o presentazione da parte dei familiari di istanza al Comune: venite in sede con un documento valido di identita e con 17 € (5 per l'iscrizione, 12 per la quota annuale) . Se non abitate a Ferrara, dateci un colpo di telefono ed al resto ci pensiamo noi!

Nel caso in cui il defunto non fosse stato iscritto, la cremazione deve essere richiesta all'ufficiale di Stato Civile del Comune di decesso da un parente (in primo luogo dal coniuge superstite e, in mancanza, da tutti i figli, a seguire dagli altri parenti secondo quanto previsto dl Codice civile).

La cremazione può essere effettuata in uno qualsiasi degli impianti di cremazione esistenti in Italia. la tariffa è stabilita dal Ministero dell'Interno

Perché ISCRIVERSI

· Per avere la certezza che la scelta della cremazione sarà rispettata.

· Per sollevare i parenti da istanze per l’autorizzazione alla cremazione

· Per promuovere e sostenere l’idea cremazionista

Le SOCREM sono associazioni riconosciuta, con personalità giuridica, ed hanno il compito istituzionale di garantire la tutela, anche legale, della volontà dei suoi Soci su tutto il territorio nazionale.

Con il pagamento delle quote stabilite si diventa soci, sollevando i parenti da istanze al momento del decesso per l’autorizzazione alla cremazione.

ADEMPIMENTI AL MOMENTO DEL DECESSO

L’iscrizione ad una SOCREM è valida su tutto il territorio nazionale.

Quando muore un Socio :

- i congiunti devono informare del decesso l’Impresa di Onoranze funebri da essi incaricata delle esequie segnalando l'appartenenza del proprio caro alla nostra Associazione,

- la SOCREM provvede alle pratiche necessarie affinché sia emessa l’autorizzazione alla cremazione da parte del Comune ove è avvenuto il decesso del Socio